Come motivare i dipendenti? Prima puntata del titolare felice

Gennaio 21, 2020 VED Consulting

Come motivare i dipendenti? Prima puntata del titolare felice

HO IMPARATO A MOTIVARE I DIPENDENTI E FINALMENTE SONO UN TITOLARE FELICE
PUNTATA N.1

Se hai deciso di leggere questo articolo è perché ti stai chiedendo cosa ancora devi fare per motivare i dipendenti. E perché, almeno una volta nella tua carriera professionale, ti è capitato di pronunciare frasi tipo:

  • Non posso delegare, i miei dipendenti non fanno le cose come le farei io…
  • Devo fare sempre tutto da solo…
  • Quando io non ci sono il fatturato si dimezza…
  • Gliel’ho detto mille volte e ancora non capisce…
  • Come vorrei che i miei di pendenti si prendessero più responsabilità…

E dopo aver pronunciato queste frasi, anche solo mentalmente, com’è diventato il tuo stato d’animo? Probabilmente ti sarai sentito stanco, oppure solo e abbandonato o, peggio ancora, scoraggiato…

Ah, che bello sarebbe se i tuoi dipendenti si facessero carico, almeno per una volta, dei problemi e delle questioni aziendali proprio come fai tu ogni giorno!!!
Ma poi cominci a renderti conto che forse è inutile illudersi di motivare i dipendenti, e sarebbe meglio lasciar perdere, così come chissà quante volte anche i tuoi colleghi ti hanno detto di fare.

come motivare i dipendenti_VED Consulting

Oppure…

Oppure “puoi decidere di cambiare le cose”. E per iniziare a capire come, segui il mio ragionamento e ti basteranno solo due minuti.

Comincia da qui

Chiudi gli occhi, dimentica di essere il titolare e torna all’inizio della tua carriera, quando eri solo un dipendente o, comunque, quando stavi iniziando il tuo percorso di lavoro.
Da dipendente o collaboratore ti rechi ogni giorno nell’azienda che ti ha assunto.
A cosa stai pensando? Sei contento del lavoro che svolgi? Sei soddisfatto? C’è qualcosa che non ti piace fino in fondo, delle mansioni che ti hanno assegnato?

In questo momento forse anche tu, come almeno 7 dipendenti su 10 in Italia, stai pensando che:

  • Nonostante tutto ciò che faccio per questa azienda, nessuno sembra accorgersene…
  • Lavoro molte ore più del dovuto e nessuno mi dice nemmeno grazie…
  • Ogni volta che il mio titolare mi affida un nuovo compito lo fa solo a parole: subito dopo comincia a controllare ossessivamente ogni mia mossa, mi mette sotto pressione. Ma perché non mi dice direttamente che non si fida di me?
  • Grazie a me il fatturato è aumentato, ma nessuno sembra accorgersene
  • Mi prendo sempre responsabilità che non mi competono, e lo stipendio è sempre lo stesso
  • Vorrei cambiare lavoro…

Ebbene sì: 7 dipendenti su 10 in Italia sono soliti ripetersi queste frasi quando, invece, vorrebbero avere un maggior grado di autonomia e responsabilità nel lavoro che fanno.

Ok, ora “torna in te” e nel tuo ruolo di titolare e…

EUREKA!!!

L’avresti mai detto? Tu, che sei il titolare, vorresti che i dipendenti avessero un maggior grado di autonomia e responsabilità… E i tuoi dipendenti si lamentano di non avere abbastanza autonomia e responsabilità!!!

Ma… allora volete la stessa cosa! E la soluzione per motivare i dipendenti è proprio davanti ai tuoi occhi, che ti sta chiamando!!!

5 step per motivare i dipendenti e diventare un titolare felice

Questo piccolo percorso prevede 5 passaggi, spiegati in altrettanti articoli del nostro blog, grazie ai quali capirai quali sono i cambiamenti che, solo se tu lo vuoi, puoi apportare per diventare finalmente un TITOLARE FELICE E SODDISFATTO DEI PROPRI DIPENDENTI.

Sei pronto? E allora partiamo con il 1° STEP

Rispondi a questa domanda: come sono i tuoi collaboratori?
Per rispondere a questa domanda rifletti PER OGNUNO DI LORO su:

Criteri di valutazione Collaboratore 1 Collaboratore 2 Collaboratore 3 Collaboratore 4
Che tipo di conoscenze e competenze ha?
Quali sono i suoi punti di forza?
In quali situazioni ti ha positivamente stupito?
Come ti comporti quando fa un errore?
Se dovessi assentarti per 1 mese, quali compiti gli affideresti?
Quando ti capita di pensare: “Gliel’ho detto 1000 volte, ma non lo fa mai”?

come motivare i dipendenti_VED Consulting

Ci vediamo il prossimo mese con la puntata n.2 e… mi raccomando: prima di allora rispondi alle domande! 😉

Dott.ssa Elena Stancheris
Coach e Responsabile Progetti Formativi
elena.stancheris@vedconsulting.it

Condividi questo contenuto
, , , , , , ,