Covid-19: 3 consigli per la salute (€conomica) delle imprese

Marzo 5, 2020 VED Consulting

Covid-19: 3 consigli per la salute (€conomica) delle imprese

Possiamo evitare che il Coronavirus (Covid-19) contamini la salute delle nostre imprese?

Se di questi tempi è del tutto normale mettere al primo posto i potenziali rischi del Covid-19 per la nostra salute, e quella dei nostri cari meno giovani, immediatamente dopo, nella scala delle priorità, c’è la salute delle nostre imprese.

L’attuale emergenza Covid-19 sta già impattando significativamente sul tessuto economico del nostro paese e la difficoltà nell’intravvedere una soluzione nel breve periodo rischia di compromettere la capacità di gestione e la sostenibilità economica delle nostre imprese.

Non sono pochi, infatti, gli imprenditori che in questi giorni ci contattano, manifestando una certa difficoltà nell’affrontare scelte drastiche quanto immediate, come ad esempio:

  • ridurre gli orari di apertura al pubblico, vista la scarsità di affluenza…
  • mantenere gli orari tradizionali ma decidere se ridurre l’organico, per risparmiare sui costi fissi…
  • rivedere il rapporto con fornitori e istituti di credito, verso i quali sono comunque stati presi degli impegni…

Ecco perché abbiamo pensato di suggerire alcuni consigli utili per affrontare questa inaspettata situazione di crisi.

3 CONSIGLI PER LA SALUTE DELLA TUA IMPRESA

  1. REVISIONE CASH FLOW
    Considerato che in alcuni settori (ad esempio il commercio, il turismo, la ristorazione, le commesse su estero…) si sono già viste sensibili contrazioni delle entrate, a fronte di uscite restate in linea con le attese,  è necessario rivedere e mantenere frequentemente aggiornato il cash flow, qui inteso come sistema utile a definire le previsioni di flusso di cassa valide ad anticipare situazioni di difficoltà finanziaria.
  2. REVISIONE ORDINI
    Una volta analizzato il cash flow, diventa utile coordinarsi con i responsabili degli acquisti per verificare il programma degli ordini, valutando eventuali riduzioni degli stessi.
  3. POLITICHE DEL PERSONALE
    Là dove si evidenzia una riduzione della produzione, può essere opportuno attivare con grande rapidità una politica di diminuzione delle ore lavorate, attraverso l’utilizzo di ferie residue o altre forme atte alla riduzione del costo del personale, concordate con i rispettivi consulenti del lavoro.

COME POSSIAMO AIUTARTI?

Innanzitutto con un intervento rapido ed immediato, rispettando comunque le distanze imposte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020.
Infatti la nostra attività di consulenza e supporto può avvenire via telefono e online. Quindi per un primo check puoi già chiamarci al 335 687 8671 o scrivere a vittorio.rota@vedconsulting.it.

E poi, cercando di mantenere alta la concentrazione, con cui tutti noi sapremo superare anche questo periodo.
Auguri per il duro lavoro che ci aspetta nelle prossime settimane e  presto,

Vittorio Rota
Consulente, Formatore e Responsabile Servizi di Sicurezza, Igiene e Controllo di Gestione

Condividi questo contenuto
, , , ,