Ricominciamo insieme

Settembre 9, 2020 VED Consulting

Ricominciamo insieme

Ricominciamo insieme con finanziamenti agevolati fino a 20.000 Euro!

A prescindere dalla validità o meno dei diversi interventi economici attivati in questi mesi, per aiutare le aziende e le famiglie a fronteggiare l’emergenza Covid, resta il fatto che c’è ancora tanto, tanto bisogno di aiuto.

Paradossalmente, in alcuni casi tale bisogno di aiuto si scontra con una limitata capacità di intercettare risorse economiche, semplicemente perché non se ne è a conoscenza! Ecco perché oggi ti vogliamo presentare quest’iniziativa della Caritas Bergamo, realizzata con il sostegno di Intesa Sanpaolo. Un progetto che potrebbe aiutare non solo la tua azienda, ma anche tuoi conoscenti o dipendenti in difficoltà.

Si tratta di un intervento eccezionale, legato al periodo contingente, che vuole aiutare famiglie, artigiani, commercianti e piccole imprese familiari a reggere e superare l’attuale periodo di crisi e tornare per quanto possibile alla normale conduzione dell’attività lavorativa.
Il Fondo è attivo da giugno a dicembre 2020.

OBIETTIVI DI “RICOMINCIAMO INSIEME”

“Ricominciamo insieme” vuole contribuire a contenere l’attuale emergenza sociale ed economica legata alla riduzione o alla perdita del lavoro o di fatturato, derivante dalla pandemia; si propone dunque di attivare “percorsi ponte” che accompagnino i beneficiari verso una graduale ripresa per superare la difficoltà economica.

GLI AIUTI ALLE FAMIGLIE

Alle famiglie in difficoltà per la perdita del reddito, dal 6 marzo 2020 domiciliate stabilmente nella Diocesi di Bergamo, con entrate mensili uguali o inferiori a 400 euro a persona ad esclusione delle spese per il mutuo o l’affitto della prima casa e comprensivi di altri contributi ricevuti a seguito di specifiche disposizioni emanate dal Governo, Regioni e Comuni per far fronte all’emergenza Covid.

GLI AIUTI ALLE IMPRESE

Sono ammesse solo le piccole attività artigianali, commerciali e piccole imprese familiari che:

  • hanno subito un calo almeno del 50% del proprio reddito e/o fatturato a causa della situazione di emergenza Covid.
  • abbiano al massimo 5 dipendenti

In questo caso viene erogato un finanziamento agevolato fino a 20.000,00 Euro, attraverso le filiali di Intesa Sanpaolo, che aprirà una linea di credito denominata “Ricominciamo insieme” garantita dal fondo della Diocesi di Bergamo. L’erogazione del finanziamento sarà sottoposta all’analisi e alla delibera dell’Istituto di credito, che vista l’emergenza, seguirà un iter valutativo particolarmente celere.

Per maggiori informazioni sul progetto “Ricominciamo insieme” e su come presentare le domande, clicca qui.

 

Grazie e buon lavoro,
Dott.ssa Elena Stancheris
Coach e Responsabile Progetti Formativi
elena.stancheris@vedconsulting.it

Condividi questo contenuto
, , , , , ,